Medipav su Pavimenti e superfici continue

Medipav da anni ricopre coi propri responsabili un ruolo di primo piano all’interno dell’associazione di categoria dei pavimentisti italiani, la Compaviper. La Compaviper nasce dall’unione di due Associazioni del settore delle pavimentazioni: CON.PAV.I., per le pavimentazioni industriali, e A.I.P.E.R., per i pavimenti e i rivestimenti.

La scelta è nata dall’esigenza di dare luogo ad un soggetto istituzionale che potesse rappresentare in modo più completo e più forte il settore.

Medipav partecipa quindi attivamente alle varie iniziative dell’associazione con lo scopo di una più professionale e organizzata rappresentanza tecnico-economica, a livello nazionale, delle società di categoria che operano nel settore delle PAVIMENTAZIONI CONTINUE realizzate in calcestruzzo e/o con sistemi resinosi.

Una delle iniziative più importanti sviluppata in questi anni è l’operazione editoriale con la pubblicazione, distribuzione e diffusione della rivista ufficiale “Pavimenti e superfici continue”. Medipav partecipa attivamente coi propri tecnici e i propri consulenti allo sviluppo e argomentazione di specifici argomenti di ricerca sulle pavimentazioni industriali e sui rivestimenti resinosi. In diversi numeri inoltre della rivista, Medipav ha contribuito con inserzioni pubblicitarie atte a promuovere le lavorazioni più importanti deell’azienda: Pavimenti postesi, Solai Postesi, Pavimentazioni postese superflat, Pavimentazioni postese radianti, Sistemi innovativi di levigatura del calcestruzzo, Trattementi superficiali con speciali silicati, Pavimentazioni stampate, Ripristini e manutenzioni, Sigillatura giunti con Polyurea.

 

Medipav su Enco Journal

L’articolo pubblicato sulla rivista Enco Journal scritto dall’ing. Francesco Bianchi che in Medipav ricopre l’importante ruolo di responsabile dell’ufficio progetti per le applicazioni di postensione, si integra all’interno di una delle pubblicazioni più importanti nel mondo del calcestruzzo: pubblicazione gestita dallo studio Enco srl diretto dal prof. Collepardi che si occupa di analizzare normative in atto,  esperienze maturate nelle opere già costruite, le nuove applicazioni, le manifestazioni pubbliche in forma di congressi, mostre, seminari, ecc.

Enco Journal non è soltanto una rivista per ospitare pubblicazioni scientifiche su questi argomenti, ma tende ad aiutare i tecnici delle costruzioni segnalando le novità del settore e rinviando il lettore alle pubblicazioni specializzate per un approfondimento del problema.

” Enco Journal è un periodico che si pone l’obiettivo di informare i tecnici delle costruzioni sul settore dei materiali per l’ingegneria civile e l’architettura, in particolare di quelli destinati alle opere in c.a. e c.a.p. Si occupa, quindi, di calcestruzzo, di ferri di armatura, di malte da restauro, ma anche di rivestimenti protettivi, di mattoni, di pietre, ecc.”

L’articolo dell’ing. Bianchi si occupa di descrivere il sistema della Postensione applicato alle Pavimentazioni industriali analizzando e sviscerando da un punto di vista tecnico e operativo la tecnologia rivoluzione delle pavimentazioni industriali. L’articolo richiama specifiche lavorazioni e casi applicativi che Medipav in questi anni di realizzazione lavori ha collezionato con successo in diversi cantieri d’Italia.

 

Medipav sul Giornale dell’Ingegnere

Tra le campagne di marketing che Medipav ha messo in atto in questi anni c’è anche l’importante pubblicità sul “Giornale dell’ingegnere”, rivista tecnica importantissima che promuove la diffusione della cultura scientifica e tecnica, affrontando le tematiche inerenti la professione, la ricerca, l’ambiente e l’energia, le nuove tecnologie, l’urbanistica e l’architettura, la mobilità sostenibile, la sicurezza, la qualità, ecc. Il periodico è considerato come punto di riferimento per l’aggiornamento professionale, l’informazione e la formazione da svariate decine di migliaia ingegneri – oltre una trentina gli Ordini e i Collegi abbonati al nostro periodico. Tra i lettori della testata figurano anche architetti, liberi professionisti, manager e dirigenti delle aziende di settore, docenti e ricercatori, responsabili di enti, istituzioni, amministrazioni pubbliche e private.

La pubblicità si riferisce al sistema della Postensione applicata alle pavimentazioni industriali e all’iniziativa congiunta tra Somero e Medipav per la presentazione in esclusiva in Europa della nuova Laser Scred Medipav SXPTMD. In collaborazione da diversi anni per lo sviluppo e l’innovazione delle pavimentazioni industriali in calcestruzzo,Medipav e Somero hanno realizzato l’evento internazionale a Perugia dal 4 all’8 e dall’11 al 14 Maggio 2009.
Le due aziende leader nel settore hanno collaborato nella realizzazione di una pavimentazione
industriale in calcestruzzo di 9.800 metri quadrati con l’utilizzo di tecnologie innovative:
• Il sistema della Postensione, la rivoluzione delle pavimentazioni industriali, per la cui applicazione e diffusione Medipav è leader in Italia.
• La nuova Somero , l’ultima Laser Screed® nata in casa Somero®.
Il cantiere di Perugia è stata l’occasione per presentare in Europa il nuovo modello Laser
Screed® Somero SXPTM-D.
Per saperne di più i contatti sono:
Tel. 0924 92 20 66
Fax 0924 92 25 52

info@medipav.com

 

Medipav su Industrie della Prefabbricazione

Medipav partecipa anche con molta attività alle pubblicazioni dell’Assobeton mediante il periodico “Industria della Prefabbricazione” e l’annuario con l’elenco per settore merceologico delle aziende aderenti e sostenitrici dell’associazione che, nata nel 1956 rappresenta oggi i produttori italiani di manufatti cementizi. Molte sono le attività che l’Associazione svolge e che possono essere sinteticamente suddivise in tre grandi categorie, tra loro strettamente collegate:

 

1. Servizi agli Associati
2. Attività di lobby
3. Iniziative istituzionali e di comunicazione

Il settore della prefabbricazione è costituito in Italia da 1.300 industrie, 39.000 addetti e vanta un fatturato di 6,5 miliardi di €/anno. A livello europeo, si contano 8.000 siti produttivi, 210.000 addetti ed un fatturato di 35 miliardi di €/anno.

 

Medipav su Pavimenti e Rivestimenti

Medipav fa parte dell’Associazione Nazionale di Categoria delle Imprese di Pavimentazioni Continue. La sua “mission” è la rappresentanza tecnico-economica nel settore delle pavimentazioni.

PSC Pavimenti e Superfici Continue, è l’organo ufficiale dell’associazione CONPAVIPER utilizzato come canale diretto per parlare nel settore delle pavimentazioni continue in calcestruzzo, dei rivestimenti in resina, dei massetti di supporto e dei sottofondi.

Industria Italiana del cemento

Medipav collabora anche con ITEC – Associazione Italiana Tecnico Economica del Cemento – che dal 1959 è l’organo di rappresentanza dell’industria cementiera nazionale.

Ad AITEC, aderente a Confindustria e membro di Cembureau (Associazione Europea del Cemento) sono associate tutte le principali aziende del settore che, con oltre 71 unità produttive distribuite sul territorio nazionale, rappresentano oltre il 92,9% della produzione nazionale di cemento.

AITEC tutela, in ambito nazionale e sovranazionale, gli interessi tecnico-economici dell’industria del cemento e, attraverso la Federazione Italiana dei materiali di Base per le Costruzioni (FEDERMACO), quelli sindacali.

AITEC annovera tra le proprie attività istituzionali quella di promuovere e diffondere una corretta conoscenza delle potenzialità tecnologiche del cemento, e delle qualità estetico-funzionali del prodotto nelle sue diverse applicazioni. A questo scopo l’associazione raccoglie, seleziona e pubblica gli studi e le esperienze di maggior interesse, che possano contribuire alla migliore conoscenza sia delle consolidate applicazioni del cemento che delle sue possibilità di impiego innovative: Medipav ha infatti collaborato con la pubblicazione di inserti pubblicitari finalizzati a diffondere maggiormente la cultura del posteso e diffondere la tecnologia presso distributori, applicatori, studi tecnici, aziende di pavimentazioni industriali, promoter e imprese edili.

Levigatura del cemento con Retro Plate System

La rivista Diamante rappresenta la pubblicazioni più specializzate nella tecnologia  del diamante industriale e alle applicazioni degli utensili diamantati nelle lavorazioni lapidee e nella demolizione controllata.

A Medipav è stato richiesto un articolo sul sistema di levigatura industriale con levigatrici planetarie e utilizzo in finitura del calcestruzzo mediante silicati di sodio specifici.

Il sistema di levigatura termomeccanica del calcestruzzo abbinato all’applicazione di speciali silicati garantisce il raggiungimento di performance elevate nella realizzazione delle pavimentazioni industriali prestazionali ad elevato impatto estetico.

Scarica e leggi l’articolo

Diamante_extraissue67_2012

 

Medipav: Installing Company Members del PTI

Il PTI Post-Tensioning Institute è riconosciuto come l’autorità mondiale sulla tecnologia della  postensione. Il PTI è impegnato a diffondere le applicazioni del posteso attraverso il marketing, l’istruzione, la ricerca,il lavoro di squadra e lo sviluppo di normative e regolamenti,che garantiscano il miglioramento della qualità, sicurezza, efficienza, redditività nei sistemi di postensione.

Medipav è stata inserita tra le Installing Company Members nel 2010 a coronamento di una collaborazione sempre più fitta e intensa col PTI. Fondato nel 1976, il Post Tensioning Institute può contare su centinaia tra i più importanti applicatori e produttori di sisstemi di postensione in Stati Uniti, Canada e Messico, Giappone ed Europa, e le aziende che forniscono materiali, dei servizi e delle attrezzature utilizzate. Inoltre, PTI ha più di 500 soci ingegneri professionisti, architetti e imprenditori.


MEDIPAV nel PTI

Medipav collabora col PTI nella sponsorizzazione di ricerche per migliorare le pratiche di settore e per far avanzare lo stato dell’arte della postensione in Europa. La ricerca è una funzione crescente e sempre più significativa.

Medipav ed il PTI sono impegnate ad aumentare l’uso della postensione in una varietà di applicazioni edili e di riparazione con un piano per aumentare l’utilizzo nei mercati delle costruzioni esistenti e di sviluppare nuovi mercati come  marciapiedi postesi, impalcati di ponti e solai postesi.

www.post-tensioning.org